Salisburgo

SalisburgoSalisburgo è una delle città più affascinanti di tutta l’Austria. È una cittadina non molto affollata, conta infatti solo 150 mila abitanti ed è ubicata nell’omonimo Stato Federato, il Salisburghese. È conosciuta in tutto il mondo non solo per il suo inconfondibile stile architettonico (barocco italiano), ma soprattutto per essere la città della musica, avendo dato i natali al grandissimo compositore Mozart.  Oggi Salisburgo è considerato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
La storia contemporanea di Salisburgo è abbastanza travagliata: le due guerre mondiali la vedono contesa tra la Germania e l’Austria. Finalmente nel 1945 si comincia a parlare di ricostituzione della Repubblica Austriaca; il Land di Salisburgo è uno dei primi a riconoscere il governo di Renner a Vienna.

La Salisburgo odierna, con le sue bellezze, si deve ai vescovi che si interessarono a lei tra il XVI

E il XVII secolo, tra cui anche alcuni membri della famiglia Medici.

Tra le architetture più belle che è possibile visitare oggi ci sono: la Fortezza di Hohensalzburg, la Getreidegasse e la Chiesa dei francescani.

La Fortezza è stata costruita nel 1077 e ampliata solo nel XVI secolo in modo da farne una vera e propria cittadella fortificata. Da visitare assolutamente le camere medioevali del principe e il museo che si trova al suo interno. La Getreidegasse, in italiano “Vicolo delle Granaglie”, ospita la casa natale di Mozart, una delle mete turistiche più ambite di tutta Salisburgo. Per chi fosse appassionato di musica consigliamo una visita al bellissimo Mozarteum, scuola musicale e museo ufficiale di Wolfgang Amadeus Mozart, fondato nel 1841. Nel Mozarteum, intorno al 1914 prende vita il conservatorio che negli anni cinquanta fu riconosciuto come Akademie für Musik und darstellende Kunst. Oggi, il conservatorio è denominato invece Universität Mozarteum Salzburg e offre numerosi corsi di specializzazione per strumenti ad arco, pizzico, percussione e a fiato.

Ultimo, ma non meno interessante luogo da visitare, se siete a Salisburgo, è la chiesa dei francescani. Si tratta di una struttura molto antica, che appare addirittura in alcuni documenti datati VIII secolo. La basilica viene sviluppata solamente nel XIII secolo (precisamente nel 1220); si presenta in stile gotico con degli appigli barocchi risalenti sicuramente a periodi successivi.

vienna
Vienna

Vienna è la capitale dell’Austria; il suo sviluppo avvenne tardivamente, intorno al 1683 dopo la sconfitta dei turchi. Fiorì definitivamente grazie alla[…]

Chalet
Chalet

Se siete interessati a un tipo diverso di vacanza in montagna, consigliamo di scegliere uno chalet, soluzione tradizionale di gran fascino. Uno[…]

Innsbruck
Innsbruck

Innsbruck è il capoluogo dello Stato Federato austriaco del Tirolo, ai tempi capitale della regione storica della Principesca Contea del Tirolo. Si[…]

Linz
Linz

Linz è la terza città più popolosa dell’Austria, conta poco più di 190 mila abitanti ed è il capoluogo dello Stato Federato[…]

Altre info
Tirolo
Tirolo

Il Tirolo è uno Stato Federato dell’Austria ed è diviso in due parti, il Tirolo del Nord e il Tirolo Orientale. Lo[…]

cucina-sacher
Cucina Austriaca

Forse non uno dei punti forti della tradizione (come del resto per tutte gli stati Mitteleuropei), ma anche la cucina austriaca ha[…]

Mozart
Mozart

Il più grande esponente della musica austriaca, ma in generale di tutta la musica classica è Wolfgang Amadeus Mozart, nato a Salisburgo[…]